Come da Circolare del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca prot. MIUR.AOODGOSV.R.U. 18902 del 07/11/2018 le iscrizioni alle classi prime della Scuola Primaria e della Secondaria di primo grado per il prossimo anno scolastico 2019/2020 vanno effettuate on line dalle ore 08:00 del 07 gennaio 2019 e fino alle ore 20:00 del 31 gennaio 2019.

Come per lo scorso anno nelle scuole dell’Infanzia rimane in vigore l’iscrizione in modalità cartacea, che potrà essere effettuata nello stesso arco di tempo presso l’ufficio di segreteria di questa Istituzione scolastica.

Si segnala sin d’ora che, ai sensi dell’art. 3, c.3, del Decreto Legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”, per le Scuole dell’Infanzia la presentazione della documentazione di cui all’art. 3, c.1, del predetto Decreto Legge costituisce requisito di accesso alla scuola stessa.

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono:

  • individuare la scuola d’interesse (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro“);
  • registrarsi sul sito iscrizioni.istruzione.it , inserendo i propri dati, seguendo le indicazioni presenti oppure utilizzando le credenziali relative all’identità digitale (SPID). La funzione di registrazione è attiva a partire dalle ore 09:00 del 27 dicembre 2018 (servono i codici fiscali del genitore che effettua la registrazione e del bambino);
  • compilare la domanda in tutte le sue parti. Le famiglie registrano e inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, raggiungibile dal sito del MIUR o, preferibilmente, dall’indirizzo web iscrizioni.istruzione.it in modo diretto. Si rammenta che è possibile presentare una sola domanda di iscrizione. Il sistema “Iscrizioni on line” si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda ed i genitori, attraverso una funzione web, potranno in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata.

Si segnala che:

  • II modulo on line recepisce le disposizioni contenute nel decreto legislativo 28 dicembre 2013, n. 154 che ha apportato modifiche al codice civile in tema di filiazione, in particolare agli articoli 316, 337 ter e 337 quater riguardanti la responsabilità genitoriale. Alla luce delle disposizioni ivi richiamate, la richiesta di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa dai genitori. A tal fine nel modulo di domanda il genitore che lo compila dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni del codice civile che richiedono il consenso di entrambi i genitori.
  • I dati riportati nel modulo d’iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione, rese ai sensi dell’articolo 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445; vigono, al riguardo, le disposizioni di cui agli articoli 75 e 76 del citato D.P.R. che, oltre a comportare la decadenza dai benefici, prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per chi rilasci dichiarazioni non corrispondenti a verità.

L’occasione è lieta per porgere cordiali saluti

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Angela Rosauro

Allegati